News - pag6

 

 RIPRESA DELLE LEZIONI E CERTIFICATI MEDICI

La ripresa o meno delle lezioni sarà comunicata dalle autorità competenti alle scuole presumibilmente nella giornata di domenica 1 marzo 2020.

Per questi motivi, vista la circostanza eccezionale in cui ci troviamo, si invitano docenti e famiglie a tenere controllato il registro elettronico nella giornata di domenica 1 marzo e a diffidare di ogni altra informazione di tipo didattico che non arrivi direttamente dalla scuola.

Stante le vigenti disposizioni, che sono suscettibili di cambiamento in ogni istante da parte delle autorità competenti, gli studenti che sono stati assenti nella giornata di venerdì 21 febbraio 2020 - a prescindere da quando tale assenza sia iniziata - per essere riammessi alle lezioni dovranno produrre certificato medico. Identica prassi, per il momento, dovranno seguire gli assenti di lunedì 2 marzo.

Nel caso in cui, precedentemente alla chiusura della scuola per ordinanza, l’alunno fosse già stato assente, il certificato medico e’ obbligatorio solo se la famiglia non aveva già comunicato assenza per motivi differenti da malattia (es. settimana bianca, vaccinazione, motivi famigliari, visite programmate ecc.).

Per le assenze per le quali NON è previsto il certificato medico, le famiglie sono tenute a produrre in forma scritta un’autocertificazione che riporti di “Non aver soggiornato in zone endemiche e non aver avuto contatti con casi sospetti o confermati”.

Per ogni dubbio contattare il pediatra o il medico di famiglia, il Numero Unico Emergenza 112.